martedì 14 marzo 2017

[Half] Daily Trip: un classico che fa venire freddo se fatto nel periodo sbagliato

Partiamo dalla mappa, tanto per cambiare:




Fino al Passo di Cento Croci è stato un viaggio piacevole; magari troppi lavori in corso, alcuni troppi troppo vicini tra loro me non scartavetrare gli attributi alla grande; caratterizzato da un venticello fresco nel Tigullio e un caldo piacevole nello Spezzino.




Poi, nel parmigiano, un fresco tendente al freddo cane, tra poco sole morente

e passi da scollinare

dalle parti del Bocco mi sono accaduti due fatti strani:
1) lato provincia di Parma sono stato quasi bloccato da un cane che forse aveva solo voglia di giocare, ma era di stazza troppo grossa per appurarlo o fermarsi. Come dimensioni era al livello di un Labrador o di un Golden Retriver. Complimenti ai padroni per non averlo legato alla cuccia, lasciandolo libero in strada, magari verrà asfaltato da una delle tante auto che passano di li a velocità alquanto sostenuta. Fottetevi, quelli da investire siete voi, non il cane!
2) lato Genova (più precisamente in località Cuneo nel comune di Mezzanego), un bel cagnone rinchiuso in pochi metri di terrazzo solo soletto che abbaiava stanco "ho voglia di giocare, fammi due coccole" metro ero bloccato dall'ennesimo semaforo da lavori in corso. Spero che ai padroni capito la legge del contrappasso e quel terrazzo diventi la loro Nemesi.
Infine home sweet warm home.

Nessun commento: